Città / Stazioni » Pisa

L’Help Center, inaugurato il 14 dicembre 2017, alla stazione di Pisa San Rossore prevede la gestione di uno spazio multifunzionale che, attraverso diverse attività, possa costituire un  luogo di aggregazione positiva e consolidarsi come punto di riferimento per tutto il quartiere.

L’apertura dell’Help Center rientra in un ampio programma regionale “Progetto Stazioni”, che fa riferimento all’Accordo di collaborazione tra Regione Toscana, Ferrovie dello Stato, Comuni di Firenze, Livorno, Pistoia, Prato e Viareggio, Società della Salute Pisana, Società della Salute Valdinievole, CoeSo Società della Salute dell’area socio sanitaria Grossetana, Anci Toscana e ONDS, finalizzato a sostenere e promuovere progetti di rete per favorire il reinserimento sociale delle persone in situazioni di emarginazione, presenti  negli spazi ferroviari. 

La metodologia di gestione valorizza il protagonismo e l'attivazione delle persone che a vario titolo frequenteranno lo spazio. Le azioni previste sono:

  • accoglienza di target specifici: persone senza dimora o in condizione di marginalità, studenti, turisti, cittadini stranieri. L'obiettivo è svolgere un'azione di informazione ed orientamento ai servizi, offrire un punto di accesso informatico, un'aula studio e un punto di informazione sul turismo accessibile;
  • gestione partecipata di spazi autogestiti e laboratori;
  • favorire l’inte(g)razione attraverso occasioni di incontro, coinvolgendo in modo attivo persone in condizione di grave marginalità, che accedono da altri progetti e servizi, in modo che possano trovare spazi di espressione, valorizzazione ed attivazione. Gli spazi saranno autogestiti da associazioni, giovani, gruppi di cittadini;
  • animazione territoriale: organizzazione di eventi che nascono all'interno della struttura, ma orientati a coinvolgere un'area più ampia del quartiere;
  • mediazione sociale per aiutare soggetti portatori di istanze anche profondamente diverse a gestire i conflitti che si possono creare in un’ottica di confronto, scambio e soluzione condivisa;
  • educazione e promozione della salute, obiettivo costante da perseguire, sia nella relazione quotidiana tra operatori e utenza singola, sia nella promozione di attività specifiche e puntuali rivolte a tutta la cittadinanza;
  • coordinamento e promozione del progetto.


Scheda Help Center

Dati non disponibili

Società della Salute della Zona Pisana


Il Consorzio Società della Salute della Zona Pisana "SdS Zona Pisana" si è costituito ai sensi dell'art. 31 del  D.lgs 18 Agosto  267/2000 e art. 71 bis e ss. della L.R. Toscana n° 40/2005 come modificata dalla L.R.. Toscana n° 60/2008 per  funzioni di programmazione, organizzazione e gestione delle attività di assistenza sanitaria e sociale assegnate dagli enti ai sensi degli indirizzi contenuti nel piano sanitario e sociale regionale ed ogni altra prestazione sociale che gli enti vorranno assegnare al consorzio con contratto di servizio.

La Società della Salute esercita le funzioni di:

1. indirizzo e programmazione strategica delle attività e delle politiche pubbliche ricomprese nel livello essenziale di assistenza sanitaria territoriale previste dal piano sanitario e sociale integrato, nonché di quelle del sistema integrato di interventi e servizi sociali di competenza degli enti locali;

2. organizzazione e gestione delle attività socio sanitarie ad alta integrazione sanitaria e delle altre prestazioni sanitarie a rilevanza sociale individuate dal piano sanitario e sociale integrato regionale;

3. organizzazione e gestione delle attività di assistenza sociale assegnate dagli enti ai sensi degli indirizzi contenuti nel piano sanitario e sociale regionale e di ogni altra prestazione sociale che gli enti vorranno assegnare al consorzio con contratto di servizio.

 

L'attuazione del progetto di gestione dell'Help Center è sviluppato dalle cooperative sociali "Arnera" e "Il Simbolo" di Pisa

Arnera Cooperativa Sociale


La Cooperativa Sociale “Arnèra” nasce nel 2014 da una fusione societaria tra le cooperative sociali Cerchio, Paideia, Ponte e Progetto, cooperative che già nel corso della propria storia hanno condiviso territorio, collaborazioni ed iniziative sociali. Le quattro cooperative, ciascuna con una forte storia alle spalle, con propri valori, competenze marcate e buone prassi, hanno deciso di produrre insieme un cambiamento significativo capace di portarsi dietro, valorizzandoli, gli elementi migliori del proprio passato. Tale processo di integrazione gestionale e strategica ha l’obiettivo, anche attraverso maggiori capacità di investimento, di  rispondere, in modo più dinamico ed innovativo, ai nuovi bisogni che si vanno delineando sul territorio.

Arnèra opera nelle diverse province della  Toscana,  attraverso un attenta lettura dei bisogni e delle tendenze territoriali che si esplicita nel tradurre i dati emersi in progetti di intervento. La cooperativa è attiva nei campi dell’infanzia, dei bambini/e, dell’adolescenza e della famiglia, della prevenzione e della presa in carico del disagio e delle dipendenze, della lotta all’emarginazione e all’esclusione sociale, dell’immigrazione, degli anziani, della formazione, comunicazione e consulenza.

Il Simbolo Cooperativa Sociale


La cooperativa sociale IL SIMBOLO nasce nel novembre del 1994 sotto forma di cooperativa sociale, promossa dalla Caritas Diocesana di Pisa e dall’Associazione di Volontariato Il Simbolo, per ispirazione della Legge 381/91. Fin dall’inizio, la Cooperativa ha operato nell’intento di sviluppare nuovi servizi socio-educativi, con particolare riferimento all’accoglienza, all’educazione e alla formazione dei minori, nel rispetto dei bisogni e delle attese loro e delle loro famiglie, in stretto rapporto con il territorio, inteso come rete di opportunità ed attore privilegiato di processi di sviluppo e di promozione dei cittadini in situazione di disagio.

Servizi Offerti

L’help center di Pisa offre i seguenti servizi:

  • ascolto e prima accoglienza di persone senza dimora o in condizione di marginalità, 
  • gestione di laboratori 
  • animazione territoriale
  • mediazione sociale 
  • educazione e promozione della salute
  • coordinamento e promozione
  • Data apertura Help Center: dicembre 2017

Ubicazione Centro

  • Città: Pisa
  • Stazione: Pisa San Rossore

Regione Toscana

Realizzazione delle attività progettuali territoriali


Ferrovie dello Stato Italiane

Spazi Help Center


Società della Salute della Zona Pisana


Arnera


Il Simbolo


Contatti Help Center

  • Responsabile: Antonio Minghi
  • Telefono Responsabile: 050954009
  • E-mail: pisa@onds.it

    Non ci sono allegati disponibili.

La stazione

Nata nel 1861, anno della proclamazione dell’Unità d’Italia e a lungo utilizzata dalla famiglia reale, quando si recava nella tenuta che le dà il nome, la stazione di Pisa San Rossore è oggi centrale al traffico del capoluogo toscano, da e verso Genova e Lucca. È situata nelle vicinanze della Piazza dei Miracoli e della Facoltà di Ingegneria ed è frequentata prevalentemente passeggeri pendolari. 

L’edificio principale, pur non avendo particolare pregio architettonico, è stato negli anni preservato e di recente adeguato agli standard di accessibilità, estesi anche ai binari che la servono.