Biblioteca

Donne in Transito


“Stazioni Senza Frontiere - Diritti, opportunità, problematiche dei cittadini stranieri senza fissa dimora”


Pendolarismo Ferroviario nella provincia di Roma: riflessi sull'organizzazione sociale della famiglia ed impatto del sistema di sicurezza


  • Autore: Università degli Studi di Roma
  • Data pubblicazione: 2004
  • Abstract: La presente ricerca sul pendolarismo nella provincia di Roma ha costruito una tipologia differenziata a quattro posizioni in cui emergono, da un lato i nuovi forzati del 2000, dall’altro i bisogni di una ridefinizione dell’esistenza sociale sulla base del recupero della stanzialità, dall’altro chi si crogiola “beatamente” negli spostamenti e nelle trasferte quotidiane, dall’altro ancora chi egocentricamente vede lo spostarsi come un segnale di emancipazione. Una rilevazione fondamentale per fotografare un inedito fenomeno di nuovo nomadismo, dove le lingue d’asfalto o le strade di ferro spesso appaiono protagoniste più che scenografie di una vicenda o di una struttura narrativa. Un modo per indagare, infine, sulle nuove vocalità delle nostre città a partire da quella realtà tante volte considerata atipica e strutturalmente complessa qual è quella di Roma e della sua provincia.
  • Pubblicato in Ricerche Sociali